Chi l'ha creato?

 

Uno sviluppatore di software, chiamato con lo pseudonimo Satoshi Nakamoto ha proposto bitcoin nel 2008, come sistema di pagamento elettronico basato su prove matematiche.

 

 

Perchè Bitcoin?

 

L'idea era di produrre un mezzo di scambio, indipendente da qualsiasi autorità centrale, che potesse essere trasferito elettronicamente in modo sicuro, verificabile e immutabile.

Bitcoin rappresenta la prima forma di bene scarso digitale esistente al mondo.

 

Ad oggi l'identità di Satoshi Nakamoto non è stata ancora rivelata.

 

 

Cosa lo rende diverso da altri strumenti di scambio?

 

Bitcoin può essere usato per eseguire pagamenti, se entrambe le parti sono disposte. In questo senso, è come i dollari, gli euro o lo yen tradizionali, che sono anche scambiati digitalmente.

 

Ma differisce dalle valute digitali fiat in diversi modi importanti:

 

 

1 - Decentralizzazione

 

La caratteristica più importante di Bitcoin è che è decentralizzata. Nessuna singola istituzione controlla la rete bitcoin. È gestito da un gruppo di programmatori volontari e gestito da una rete aperta di computer dedicati distribuiti in tutto il mondo. Ciò attrae individui e gruppi che sono a disagio con il controllo che le banche o le istituzioni governative hanno sui loro soldi.

 

Bitcoin risolve il "problema della doppia spesa" delle valute elettroniche (in cui le risorse digitali possono essere facilmente copiate e riutilizzate) attraverso un'ingegnosa combinazione di crittografia e incentivi economici. Nelle valute elettroniche fiat, questa funzione è soddisfatta dalle banche, che dà loro il controllo del sistema tradizionale. Con bitcoin, l'integrità delle transazioni è gestita da una rete distribuita e aperta, di proprietà di nessuno.

 

2 - Fornitura limitata

 

Le valute Fiat (dollari, euro, yen, ecc.) presentano un'offerta illimitata - le banche centrali possono emettere quante ne vogliono e possono tentare di manipolare il valore di una valuta rispetto ad altre. I detentori della moneta (e in particolare i cittadini con poche alternative) sostengono il costo di questa pratica.

 

Con bitcoin, d'altra parte, l'offerta è strettamente controllata dall'algoritmo sottostante. Un piccolo numero di nuovi bitcoin fuoriescono ogni ora e continueranno a farlo ad un ritmo decrescente fino a raggiungere un massimo di 21 milioni. Ciò rende il bitcoin più attraente come una risorsa: in teoria, se la domanda aumenta e l'offerta rimane la stessa, il valore aumenterà.

 

3 - Pseudonimato

 

Mentre i mittenti di pagamenti elettronici tradizionali sono generalmente identificati (a scopo di verifica e per conformarsi alle norme antiriciclaggio e altre leggi), gli utenti di bitcoin in teoria operano in semi-anonimato.

Poiché non esiste un "validatore" centrale, gli utenti non devono identificarsi quando inviano bitcoin a un altro utente. Quando viene inoltrata una richiesta di transazione, il protocollo controlla tutte le transazioni precedenti per confermare che il mittente ha il bitcoin necessario e l'autorità per inviarlo. Il sistema non ha bisogno di conoscere la sua identità.

 

In pratica, ogni utente è identificato dall'indirizzo del proprio portafogli.

Le transazioni possono, con qualche sforzo, essere tracciate in questo modo. Inoltre, le forze dell'ordine hanno sviluppato metodi per identificare gli utenti (associando la loro identità a dei portafogli) se necessario.

 

Inoltre, la maggior parte dei servizi di vendita di bitcoin richiede di verificare i propri dati in linea con le norme vigenti (KYC) per eseguire controlli di identità sui propri clienti prima che possano acquistare o vendere bitcoin. Poiché la rete è trasparente, l'andamento di una determinata transazione è visibile a tutti ed il percorso di un bitcoin ricostruibile.

 

Questo NON rende Bitcoin una valuta ideale per criminali, terroristi o riciclatori di denaro.

 

4 - Immutabilità

 

Le transazioni Bitcoin non sono reversibili, a differenza delle transazioni elettroniche con valuta fiat.

 

Questo perché non esiste un "regolatore" centrale che possa dire "ok, restituisci i soldi". Se una transazione viene registrata sulla rete e se è trascorsa più di un'ora, è impossibile modificarla.

 

Mentre questo può inquietare alcuni, vuol dire che qualsiasi transazione sulla rete bitcoin non può essere manomessa.

 

5 - Divisibilità

 

La più piccola unità di un bitcoin è chiamata satoshi. È il cento milionesimo di un bitcoin (0,00000001) - ai prezzi odierni, circa un centesimo di un centesimo. Ciò potrebbe in teoria consentire microtransazioni che la moneta elettronica tradizionale non può.

 

 

Cose da sapere

 

Ora che hai compreso le caratteristiche che rendono bitcoin uno strumento al portatore innovativo e democratico, c'è una serie di cose che dovresti sapere. Bitcoin ti permette di scambiare valore in un modo diverso da quello dei sistemi tradizionali.

Per questo, dovresti spendere un po' di tempo per informarti prima di usare Bitcoin, per eseguire transazioni.

 

 

Proteggi il tuo portafoglio

 

Come nella vita reale, il tuo portafoglio deve essere tenuto al sicuro. Bitcoin rende possibile trasferire i tuoi valori dovunque in modo molto facile e ti permette, così, di controllare il tuo denaro. Tali straordinarie caratteristiche impongono in ogni caso molta attenzione alla sicurezza. Allo stesso tempo, Bitcoin può garantire anche alti livelli di sicurezza, se usato correttamente. Ricorda sempre che è tua responsabilità adottare le migliori strategie per proteggere il tuo denaro. Leggi di più riguardo la sicurezza del tuo portafoglio.

 

Il prezzo dei Bitcoin è (per ora) molto instabile

 

Il prezzo di un bitcoin può aumentare o diminuire imprevedibilmente durante un breve periodo di tempo a causa della sua giovane economia, della sua natura nuova, e qualche volta a causa dei mercati illiquidi. Di conseguenza, mantenere i tuoi risparmi in bitcoin non è raccomandato. Bitcoin dovrebbe essere considerato come una risorsa ad alto rischio, e non dovresti mai mettere da parte con Bitcoin del denaro che non puoi permetterti di perdere. Se ricevi pagamenti con Bitcoin, molti provider di servizi ti permettono di convertirli istantaneamente nella tua valuta locale.

 

I pagamenti con Bitcoin sono irreversibili

 

Ogni transizione eseguita con Bitcoin non può essere annullata, può essere solamente rimborsata dalla persona che ha ricevuto i soldi.

Questo significa che è necessario assicurarsi di fare affari solo con persone e organizzazioni che conosciamo e di cui ci fidiamo, o che hanno una reputazione solida. Bitcoin può individuare errori di battitura e solitamente non lascia inviare il denaro a indirizzi errati. In futuro potranno esistere servizi aggiuntivi per fornire una maggior scelta di protezioni per i consumatori.

 

Bitcoin non è anonimo

 

Devi usare alcune accortezze per proteggere la tua privacy con Bitcoin. Tutte le transazioni Bitcoin sono raccolte pubblicamente e custodite in modo permanente, in modo che chiunque possa vedere il bilancio e le transazioni di qualsiasi indirizzo Bitcoin. Tuttavia, l'identità dell'utente che si cela dietro un indirizzo resta ignota, finché l'informazione non viene rivelata durante un acquisto o in altre circostanze. Questa è una ragione per cui gli indirizzi Bitcoin dovrebbero essere utilizzati soltanto una volta. E' sempre tua responsabilità adottare gli idonei accorgimenti per proteggere la tua privacy.

Leggi di più in merito alla protezione della tua privacy.

 

Le transazioni immediate sono meno sicure

 

Una transazione Bitcoin di solito viene effettuata in pochi secondi, e comincia ad essere confermata nei successivi 10 minuti. In tale arco di tempo, una transazione può essere considerata autentica ma ancora reversibile, pertanto gli utenti disonesti potrebbero cercare di trarre in inganno gli altri. Per questo motivo ha senso aspettare 6 conferme o di più. Ogni conferma diminuisce esponenzialmente il rischio di una transazione annullata.

 

Bitcoin è ancora sperimentale

 

Bitcoin è una nuova valuta sperimentale in pieno sviluppo. Sebbene stia diventando sempre meno sperimentale con l'aumentare del suo impiego, si dovrebbe tener presente che Bitcoin è una nuova invenzione che sta esplorando idee mai tentate prima. Come tale, il suo futuro non può essere predetto da nessuno.

 

Costi fiscali e normativa

 

Bitcoin non è una valuta a corso legale. Detto questo, la maggior parte degli ordinamenti giuridici richiede il pagamento di imposte sul reddito, sulle vendite, sui salari e sulle plusvalenze per qualunque cosa abbia valore, incluso Bitcoin. E' tua esclusiva responsabilità assicurarti di pagare le imposte e rispettare tutte le norme imposte dal tuo governo e/o dal tuo comune.

 

 

 

Bitcoin per Privati

 

Bitcoin è il modo più semplice per scambiare denaro a costi molto contenuti.

 

Pagamenti facili in mobilità

 

Con Bitcoin in mobilità è possibile effettuare pagamenti in due semplici passaggi. Non c'è bisogno di iscriversi, cambiare la tua scheda, inserire un PIN o firmare qualcosa. Per ricevere ed effettuare pagamenti è sufficiente utilizzare un codice QR o collegare i due smartphone (utilizzando la tecnologia radio NFC).

 

Sicurezza e controllo del tuo denaro

 

Le transazioni Bitcoin sono rese sicure grazie alla crittografia a livello militare. Nessuno può addebitare il tuo denaro o effettuare pagamenti sul tuo conto. Purché tu faccia i passi richiesti per proteggere il tuo portafoglio, Bitcoin può darti il controllo su tutto il tuo denaro e un forte livello di protezione contro alcuni tipi di frodi.

 

Funziona ovunque, sempre

 

Proprio come avviene con le email, non importa quale programma o quale provider si utilizza. Sono infatti tutti compatibili, poiché utilizzano la stessa tecnologia aperta. La rete Bitcoin non dorme mai, nemmeno durante le vacanze!

 

Pagamenti internazionali rapidi

I Bitcoin possono essere trasferiti dall'Africa al Canada in 10 minuti. Non c'è alcuna banca che rallenti il processo, che pretenda spese esorbitanti o che blocchi il trasferimento. È possibile trasferire dei bitcoin ai propri vicini di casa esattamente allo stesso modo in cui si può trasferirli ad un membro della propria famiglia, che viva in un altro continente.

 

Costi nulli o bassi

Bitcoin ti permette di inviare e ricevere pagamenti a costo molto basso. Eccetto che per casi speciali come micro-pagamenti, non vi è alcuna commissione applicata. È comunque consigliabile pagare volontariamente una commissione più alta, in modo da ottenere conferme più veloci della transazione e per remunerare le persone che operano nella rete Bitcoin.

 

Proteggi la tua identità

Con Bitcoin, non c'è un numero di carta di credito che un malintenzionato possa ottenere in modo da sostituirsi alla tua persona. Infatti, è anche possibile inviare un pagamento senza rivelare la tua identità, proprio come avviene con i soldi veri. Dovresti comunque notare che può essere richiesta un po' di fatica per proteggere la tua privacy.

 

 

Bitcoin per Imprese

 

Bitcoin è un modo davvero sicuro ed economico per gestire i pagamenti.

 

I costi di gestione più bassi sul mercato

 

L'alta sicurezza crittografica di Bitcoin permette di processare transazioni in modo molto efficiente e non costoso. Puoi eseguire e ricevere pagamenti usando la rete Bitcoin quasi senza costi. In molti casi, tuttavia, sostenere un costo, pur non essendo obbligatorio, è consigliabile per ottenere una conferma più rapida della tua transazione.

 

Protezione contro le frodi

 

Ogni attività commerciale che accetti carte di credito o PayPal conosce il problema dei pagamenti che vengono successivamente annullati. Questo tipo di frodi riduce il bacino d'utenza e fa aumentare i prezzi, penalizzando anche i consumatori. I pagamenti Bitcoin sono irreversibili e sicuri, e ciò significa che il costo delle frodi non ricade più sulle spalle dei commercianti.

 

Pagamenti internazionali rapidi

 

I Bitcoin possono essere trasferiti dall'Africa al Canada nell'arco di 10 minuti. Infatti, i bitcoin non hanno mai una posizione fisica e per questo è possibile trasferirne quanti se ne vogliono, in qualunque posto e senza limiti, ritardi o spese eccessive. Non vi sono intermediari bancari, che vi potrebbero far aspettare tre giorni lavorativi.

 

Conformità allo standard PCI non richiesta

 

L'accettazione online delle carte di credito richiede un numero elevato di controlli, necessari per rispettare l'aderenza allo standard PCI. Anche Bitcoin richiede di tenere al sicuro il proprio portafoglio e di controllare le richieste di pagamento; in ogni caso, però, con Bitcoin risparmiate i costi e non vi assumete le responsabilità derivanti dall'elaborazione di dati sensibili dei clienti, quali i numeri delle carte di credito.

 

Ottieni maggiore visibilità

 

Sempre più utenti utilizzano i bitcoin e cercano un modo per spenderli. Accettarli è un buon modo per ottenere nuovi clienti e per dare un po' di visibilità in più alla propria attività. Per sviluppare un commercio online è spesso una buona scelta accettare un nuovo metodo di pagamento.

 

Multi-firma

 

Bitcoin include anche una funzione multi-firma che consente di utilizzare i bitcoin solo se un sottogruppo di utenti autorizza la transazione. Questa funzione può essere utilizzata da un consiglio di amministrazione per evitare che un qualsiasi membro effettui delle spese senza una sufficiente autorizzazione da parte degli altri membri, oppure per controllare quale membro abbia autorizzato un dato pagamento.

 

Trasparenza contabile

 

A molte imprese è richiesto di produrre documenti contabili della propria attività. L'utilizzo di Bitcoin offre i più alti livelli di trasparenza: un'impresa che rende noto il proprio indirizzo Bitcoin ai suoi membri, consente loro di monitorarne bilancio e transazioni. Organizzazioni no-profit possono inoltre utilizzarlo per rendere pubblica la quantità ricevuta in donazioni.

Copyright © 2017 - 2019 BTC-News.it All rights reserved

Network Status